Cella vinaria

Si tratta di un ambiente ricavato da un’originaria stanza con eleganti decorazioni del II secolo d.C. trasformata in un vano di servizio il cui uso si protrasse nel tempo fino forse al VII secolo come indica la cronologia delle anfore qui ritrovate ed ora esposte nell’Antiquarium. L’utilizzo quale magazzino è testimoniato anche dalla presenza di vasche in cocciopesto, di un’anfora interrata nel piano pavimentale e di un pozzo.